Vela

L’Italia è da sempre un Paese che esercita un grande fascino all’estero: i turisti stranieri sono attratti non soltanto dalle storiche città d’arte, ma anche dai paesaggi diversificati in grado di offrire panorami mozzafiato, dalle montagne alle coste dell’intera penisola. Gli stranieri che arrivano in Italia si innamorano del nostro Paese e della nostra cultura e sempre più spesso valutano l’idea di acquistare una casa: alcuni la pensano come una casa in cui trasferirsi definitivamente dopo la pensione, altri invece come seconda casa in cui trascorrere le vacanze, altri infine decidono di acquistare in luoghi strategici per fittare la proprietà. Tuttavia, la decisione di acquistare una proprietà in Italia è spesso frenata da vari fattori legati alle complessità burocratiche, non ultima la consistente difficoltà nell’ottenere un mutuo in Italia, tanto che a volte si finisce per abbandonare l’idea.

IL SUPPORTO DI TOP ITALIAN MORTGAGE

Top Italian Mortgage nasce con l’obiettivo di consentire anche ai cittadini stranieri di acquistare o ristrutturare una casa in Italia, senza rinunciare al supporto di un mutuo. Ci rivolgiamo a clienti privati (non aziende) provenienti da tutto il mondo e con redditi in diverse valute, interessati a ottenere un mutuo in Italia per acquistare o ristrutturare una proprietà.
Top Italian Mortgage è l’unica società italiana in grado di offrire questo servizio ai cittadini stranieri con residenza e redditi esteri, garantendo professionalità e credibilità, frutto della nostra esperienza.

Linea Blu

COSA FACCIAMO

Le collaborazioni con i maggiori istituti di credito italiani attivate negli anni ci consentono di elaborare un’analisi sulla fattibilità dell’operazione di mutuo rapidamente e di gestire la pratica direttamente sul sistema informatico bancario attivo nei nostri uffici. Di fondamentale importanza è anche il nostro contatto con le ambasciate italiane in tutto il mondo per agevolare i nostri clienti nel processo di legalizzazione dei documenti richiesti dalle banche per il fascicolo istruttorio.
Il nostro team è composto da consulenti ed esperti con elevate competenze linguistiche in grado di supportare il cliente in ogni step, fornendo costanti aggiornamenti sullo stato di avanzamento della pratica e supporto burocratico.

Vantaggi per i cittadini italiani residenti all’esteri

L’ottenimento di un mutuo in Italia per un italiano residente all’estero (iscritto all’A.I.R.E., Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) comporta numerosi vantaggi.
I cittadini italiani residenti all’estero possono ottenere infatti:

  • una migliore valutazione da parte delle banche italiane, che sono meno rigide verso i clienti che mostrano un legame più stretto con il territorio italiano rispetto ai richiedenti che, in assenza di legami, vivono all’estero e hanno redditi esteri;
  • significative agevolazioni fiscali legate all’acquisto della Prima Casa in Italia senza trasferire la residenza;
  • una procedura più agevole per ottenere un prestito.
TOP ITALIAN MORTAGE è in grado di fornire un supporto completo per la ricerca della migliore soluzione disponibile nel panorama italiano dei mutui e garantire il servizio di traduzione e asseverazione in lingua italiana.

Possono iscriversi all’A.I.R.E. le seguenti categorie:

  • cittadini italiani che si trasferiscono all’estero per un periodo superiore a 1 anno;
  • cittadini italiani nati e residenti fuori dal territorio nazionale;
  • persone che acquisiscono la cittadinanza italiana all’estero, continuando a risiedervi.

Fra i vantaggi legati all’iscrizione all’A.I.R.E. segnaliamo inoltre la possibilità di:

  • ottenere il supporto dell’ufficio consolare;
  • votare all’estero ricevendo la documentazione per posta;
  • celebrare un matrimonio o un’unione civile all’estero
  • molto altro.

Maggiori informazioni sull’A.I.R.E. sono disponibili sul sito sito del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

l decreto legislativo 21 aprile 2016, n. 72 introduce nel nostro testo unico bancario il seguente articolo:
Art. 120-quaterdecies (Finanziamenti denominati in valuta estera).
1. Se il credito è denominato in una valuta estera (valuta diversa da quella in cui, al momento della conclusione del contratto, il consumatore percepisce il proprio reddito o detiene le attività con le quali dovrà rimborsare il finanziamento ovvero una valuta diversa da quella avente corso legale nello Stato membro dell’Unione europea in cui il consumatore ha la residenza al momento della conclusione del contratto) il consumatore ha il diritto di convertire in qualsiasi momento la valuta in cui è denominato il contratto in una delle seguenti valute:
• la valuta in cui è denominata la parte principale del suo reddito o in cui egli detiene le attività con le quali dovrà rimborsare il finanziamento, come indicato al momento della più recente valutazione del merito creditizio condotta in relazione al contratto di credito;
• la valuta avente corso legale nello Stato membro dell’Unione europea in cui il consumatore aveva la residenza al momento della conclusione del contratto o ha la residenza al momento della richiesta di conversione.
2. Il CICR, su proposta della Banca d’Italia, può stabilire condizioni per il diritto alla conversione, con particolare riguardo a:
• la variazione minima del tasso di cambio che deve aver avuto luogo rispetto al momento della conclusione del contratto, comunque non superiore rispetto a quella indicata al comma 4;
• il compenso onnicomprensivo che il consumatore può essere tenuto a corrispondere al finanziatore in base al contratto.
3. Salvo che non sia diversamente previsto nel contratto, il tasso di cambio al quale avviene la conversione è pari al tasso rilevato dalla Banca centrale europea nel giorno in cui è stata presentata la domanda di conversione.
4. Se il valore dell’importo totale del credito o delle rate residui varia di oltre il 20 per cento rispetto a quello che risulterebbe applicando il tasso di cambio tra la valuta in cui è denominato il finanziamento e l’euro al momento in cui è stato concluso il contratto di credito, il cliente, informato dalla banca, ha il diritto di chiedere di convertire il finanziamento nella sua valuta. In questa maniera, egli smetterà di correre il rischio di cambio.

RICERCA DI PROPRIETÀ

La ricerca dell’immobile giusto è una parte delicata e importante del processo di acquisto.
Le difficoltà aumentano se si vive distanti. L’aiuto di una figura professionale con competenze linguistiche rende questa fase semplice, efficace e vantaggiosa.
Se non hai ancora individuato il tuo immobile, possiamo metterti in contatto con professionisti attivi sul tutto il territorio nazionale, in grado di tradurre le tue esigenze ed aspettative in una ricerca altamente mirata e profic

ASSISTENZA LEGALE

Il processo di acquisto, specie se attraverso la stipula di un contratto di mutuo, implica complessità tecniche e giuridiche. Al fine di offrire alla nostra clientela la miglior consulenza creditizia, ci avvaliamo di studi legali specializzati che supportano il cliente nelle fasi più delicate del processo (stipula del contratto preliminare e stipula dei contratti di compravendita e mutuo), offrendo la possibilità di procedere all’acquisto in modo affidabile e consapevole.

TRADUZIONI

Il nostro team è in grado di relazionarsi con la propria clientela nelle lingue più comuni.
Il processo di istruttoria del mutuo e la fase di stipula del contratto implicano tuttavia l’intervento di traduttori/interpreti professionisti nel caso in cui la documentazione personale sia in lingua diversa dall’italiano e il cliente non conosca la lingua italiana.
Il cliente ha sempre la possibilità di provvedere autonomamente alla traduzione della documentazione attraverso professionisti di sua fiducia.
Ove non intendesse attivarsi personalmente, mettiamo a disposizione dei nostri clienti servizi di traduzione ed interpretariato altamente qualificati.

Calcolatore Mutuo

Puoi calcolare il tuo mutuo online per ottenere un’idea dei tuoi rimborsi mensili su prima e seconda casa sia come privato che come impresa

Leggi Tutto

Tassi mutuo in Italia

Tutte le informazioni inerenti i tassi di un mutuo italiano; imposta sostitutiva, istruttoria bancaria, costi di mediazione etc.

Leggi Tutto

Preventivo Mutuo

Puoi richiedere un preventivo senza impegno e ti daremo la nostra consulenza per aprire il tuo mutuo in Italia

Leggi Tutto

ECCO UNO STRUMENTO PER CALCOLARE LE IMPOSTE SULL'ACQUISTO DI UNA CASA

Inserisci prezzo d'acquisto: €



Imposte di Acquisto
IMPOSTA DI REGISTRO
IMPOSTA IPOTECARIA
IMPOSTA CATASTALE
IVA
TOTALE IMPOSTE
Inserisci valore catastale: €



Imposte di Acquisto
IMPOSTA DI REGISTRO
IMPOSTA IPOTECARIA
IMPOSTA CATASTALE
TOTALE IMPOSTE
Inserisci valore catastale: €



Imposte di Acquisto
IMPOSTA DI REGISTRO
IMPOSTA IPOTECARIA
IMPOSTA CATASTALE
TOTALE IMPOSTE
 
Inserisci prezzo d'acquisto: €



Imposte di Acquisto
IMPOSTA DI REGISTRO
IMPOSTA IPOTECARIA
IMPOSTA CATASTALE
IVA
TOTALE IMPOSTE